Skip to main content

Gulfood Dubai, 13-17 febbraio 2022: La Regione Marche organizza una collettiva per le aziende marchigiane attive nel settore agroalimentare.

Nell’ambito del piano integrato per l’internazionalizzazione e la promozione all’estero – anno 2022, la Regione Marche prevede di partecipare alla prossima edizione di “Gulfood” (Dubai, 13-17 febbraio 2022) con una collettiva di aziende marchigiane attive nel settore dell'agroalimentare. Il Gulfood di Dubai, che si terrà presso il Dubai World Trade Centre di Dubai, è considerato il più grande salone specializzato in Medio Oriente per l’industria alimentare e delle bevande. L’evento si rivolge a produttori di alimentari e bevande, alcolici esclusi.

L’invito è rivolto alle aziende del settore agroalimentare.

Le aziende devono:

- avere sede legale ed operativa attiva sul territorio marchigiano ed iscritte nella sezione speciale del registro delle Impresa
- essere in regola rispetto alle disposizioni in materia fiscale, di contributi previdenziali ed assistenziali secondo la vigente normativa
- disporre di un sito internet e materiale promozionale in lingua inglese
- disporre di personale in grado di condurre delle trattative d’affari in lingua inglese

Il Gulfood di Dubai si terrà dal 13 al 17 Febbraio 2022 presso il Dubai World Trade Centre di Dubai. Gulfood è il più grande salone specializzato in Medio Oriente per l’industria alimentare e delle bevande. L’evento si rivolge a produttori di alimentari e bevande, alcolici esclusi.

Le manifestazioni di interesse dovranno essere presentate ENTRO E NON OLTRE VENERDI 11 DICEMBRE 2021 con l’invio degli allegati debitamente compilati e firmati alla pec: regione.marche.cmi@emarche.it

La partecipazione alla manifestazione è con il contributo della Regione Marche per la copertura del costo relativo all’acquisizione dell’area ed ai costi di allestimento, lasciando a carico dei partecipanti i soli costi di iscrizione per un importo massimo di € 1.100,00 (IVA inclusa).

Reg. (UE) 1407/2013 e s.m.i. (a titolo “de minimis”)

Gli aiuti concessi ad una “impresa unica” (Art. 2 par. 2 del Reg. 1407/2013) non possono superare Euro 200.000,00 nell’arco di tre anni (l’esercizio finanziario in cui l’aiuto è concesso più i due precedenti).

L’Amministrazione procederà alla registrazione dell’agevolazione in “de minimis”, quantificabile tra Euro 5.000,00 ed Euro 13.000,00, sul Registro Nazionale degli Aiuti – RNA (l’importo sarà precisato in fase di comunicazione di ammissione definitiva)

 

 

Stato
Chiuso
Pubblicazione
06/12/2021
10:05
Scadenza
11/12/2021
23:59
Tipologia
A scadenza
Codice
Internazionalizzazione
Dirigente di Riferimento
Roberto Luciani
roberto.luciani@regione.marche.it
071 806 3590
Responsabile Unico del Procedimento (RUP)
Fabio Cecconi
fabio.cecconi@regione.marche.it
071 806 2150